“148 PERLE PER IL CELESTI” – opere immersive, musica e intelligenza artificiale

Inizio del progetto: 26/04/2024 6:00 pm

Fine del progetto: 02/06/2024 7:00 pm

Condividi il progetto:
148 perle per il celesti - intelligenza artificiale e opera d'arte

Creatività e intelligenza artificiale, sono l’epicentro artistico della nuova grande Kermesse di Verolanuova.

Grazie alla lungimiranza intellettuale e visionaria della contessa Eleonora Gambara Mocenigo che, attraverso il dono di una collana di 148 perle, si procurò la somma necessaria per la committenza dei due teleri al pittore veneziano Andrea Celesti, oggi possiamo rimirare queste due grandi opere senza tempo. Ecco da dove trae ispirazione il festival “148 perle per il Celesti”, dalla “lungimiranza femminile” e dal “fascino delle perle“. I monumentali dipinti che vennero consegnati alla Basilica di San Lorenzo a Verolanuova nel 1707, al compimento dei sessantanove anni dell’artista, al termine di una parabola artistica lunga e fortunata, raffiguranti la Natività della Vergine e l’Assunzione, tornano ad essere tema attuale, oggi grazie all’intelligenza artificiale.

Esistono infatti, altri modi di vedere le opere d’arte capaci di immaginare un’evoluzione dei sensi.  Nell’utopia della visione spesso scorre una vena preziosa e necessaria come lo stupore o l’inatteso. Partendo da questo presupposto sono stati sviluppati due scenari di interazione che esplorano le possibilità di coinvolgimento con l’intelligenza artificiale per migliorare l’esperienza dei visitatori.

L’arte torna a splendere grazie alla tecnologia

Realtà Virtuale, video Mapping, digital signage, si intrecciano con l’elitaria storia della famiglia Gambara, e della storia dell’arte veneziana di cui Verolanuova è culla di scambi e di bellezza. Sulle rotte del Barocco e Rococò, viaggia l’arte che in questa occasione, si intreccia all’esperienza immersiva di tunnel e proiezioni multimediali guidate dall’intelligenza artificiale, che rovesciando dunque la prospettiva tradizionale faranno della fruizione artistica, qualcosa di unico, personale e coinvolgente. Ad affiancare il Comune nell’impresa autentica, il team di 42.Lab guidato dal direttore creativo Massimiliano Zanoni, creative technologist, ricercatore e docente presso il Politecnico di Milano in Music Information Retrieval e Creative Computing.  E lo StudioBase2, di Crema che ha istallato due tunnel interattivi, che durante il passaggio dell’utente creano automaticamente, un’esperienza immersiva e suggestiva (faranno da apripista all’esperienza del Tocco di 42.Lab).

Il progetto “148 PERLE PER IL CELESTI” ha un vasto programma, che si svilupperà per tutti i weekend a partire, dal 26 aprile alle 18:00, con l’inaugurazione fino al 2 giugno, con gli eventi di chiusura della manifestazione.

La grande Kermesse, voluta fortemente dal Comune di Verolanuova guidata dal Sindaco Stefano Dotti, mira a esplorare e promuovere in particolare l’opera del pittore Andrea Celesti, un talento spesso trascurato nella storia dell’arte.

«Attraverso un palinsesto ricco di concerti, flash mob, multimedialità, conferenze e risorse digitali, – ha affermato il Sindaco Stefano Dotti – intendiamo riportare alla luce la ricchezza e la profondità delle sue due grandi creazioni, raffiguranti la Natività della Vergine e l’Assunzione, esposte nella Basilica di Verolanuova, che da pochi mesi sono stati sottoposti al restauro. Per la valorizzazione dell’eredità artistica di Celesti ci siamo affidati questa volta all’intelligenza artificiale. Questa potente tecnologia sta suscitando sempre maggiore interesse. Negli ultimi anni l’Intelligenza Artificiale ha trovato applicazione in numerosi settori funzionali alla vita quotidiana, legati alle capacità cognitive che simulano l’essere umano, a quelli legati alla gestione della vita civile e sociale infine, con ricadute sull’organizzazione economica e politica. L’applicazione delle nuove tecnologie, nell’esperienza museale è qualcosa di affascinante, che genera un impatto visivo ed esperienziale efficace e autentico, e che suscita interesse a tutte le età. Crediamo fortemente che per la promozione del territorio, e della cultura serva espandere la propria visione e aprirsi a nuove forme di comunicazione e metodologie».

«In due luoghi, due spazi, e due visioni distinte, un legame unisce tutto: una collana di perle. – ha commentato Piero Arrigoni, direttore artistico del festival – Questo festival celebra il restauro delle due tele di Andrea Celesti, distinguendole attraverso il TOCCO E IL CANTO. La piattaforma installata nella Basilica rappresenta l’apice dell’elevazione dello sguardo, trasformando la percezione dell’opera stessa. È un’opportunità significativa, una rinascita che ci permette di immergerci completamente nell’arte, coinvolgendo il visitatore e avvolgendolo nelle campiture che creano una totalità sublime.  – ha poi voluto aggiungere Arrigoni – Tuttavia, ho voluto intraprendere un nuovo viaggio per valorizzare l’immortalità del restauro, una volontà umana di rendere eterna l’arte, associandola al canto. Il canto, come forma più alta di bellezza, rappresenta il respiro e l’elevazione della voce con il diaframma. Il corpo si protende nella volontà di estendere il magnifico. Otto cantanti si alterneranno in un repertorio vario che spazia dal sacro all’opera e alla sperimentazione vocale, omaggiando Celesti. Ogni cantante ha studiato i due dipinti e, attraverso il canto, ha voluto evidenziarne un aspetto unico».

 

Condividi il progetto:

Scopri anche

  • “148 PERLE PER IL CELESTI” – opere immersive, musica e intelligenza artificiale

    Inizio: 26/04/2024 6:00 pm

  • Tiepolo Scomposto

    Inizio: 26/02/2023 12:00 am

Leggi gli articoli del progetto

  • PENSIERI E PAROLE DEL DIRETTORE ARTISTICO DI 148 PERLE PER IL CELESTI

    25 Aprile 2024

Eventi del progetto

  • Workshop Creative Computing – Verolanuova e AI

  • EVENTI SPECIALI – DEGUSTAZIONE OSTRICHE

  • Lettura scenica a Verolanuova – 148 perle per il Celesti

  • PERLE CELESTI E VANITA’ TERRESTRI – evento letterario

  • Debora Camberi

    CANTARE I QUADRI – LABORATORIO DI IMPROVVISAZIONE VOCALE

  • Debora Camberi

    CANTARE LE PERLE – LABORATORIO DI CANTO PER LE DONNE

  • VINO E ARTE – DEGUSTARE I QUADRI DEL CELESTI

  • TRIO D’ARPA FEMMINILE – MUSICA PER IL CELESTI

Risorse esterne

Condividi il progetto: